Gabriella Morgillo e la prima Light Novel Italiana.

“…ti capiterà di vedere cose atroci, un mondo sofferente, persone senza speranza…. ma non dovrai mai abbandonare il tuo sogno…”

Chi è Gabriella Morgillo

la giovane scrittrice italiana Gabriella Morgillo

Gabriella Morgillo è una giovane scrittrice italiana, nata a Brescia e laureata in Scienze e Tecniche psicologiche e, successivamente, in Teorie e Tecnologie della Comunicazione. Nell’Aprile 2014 il suo primo romanzo “Libera” in vendita ancora oggi presso tutte le librerie nazionali ed europee, nonché sul web sotto forma di e-book per chi preferisce. Gabriella Morgillo è una Life Coach, nella sua Brescia, dove suggerisce metodi e percorsi per imparare a sostenere e sviluppare le proprie potenzialità, migliorare le relazioni interpersonali e promuovere atteggiamenti attivi verso qualsiasi problematica. Nel 2016 pubblica “Tieniti per mano” un self-help-book, un vero vademecum per la ricerca ed il mantenimento dell’equilibrio interiore e della serenità.

“The Legend of the Light Knight” è secondo noi l’affermazione definitiva di questa giovane scrittrice, un’opera prima in Italia nel genere “Fantasy Light Novel” realizzata grazie al supporto grafico di disegnatrici professioniste e distribuita in collaborazione con la casa editrice Mangasenpai.

 La Light Novel

Il termine Light Novel, filone nato in Giappone, deriva dal wasei-eigo “raito noberu”, letteralmente “romanzo leggero”. E’ un vero e proprio romanzo, studiato (almeno agli inizi) per un pubblico  giovanile. Stilisticamente simile ad un manga ma da considerarsi, in tutto e per tutto, una vera opera in prosa. Negli ultimi anni, rivolta non solo ad un pubblico adolescenziale. Una Light Novel differisce da un romanzo classico, al quale siamo abituati noi, per l’aggiunta di illustrazioni, a carattere manga. Tali illustrazioni servono quasi sempre a dare un volto ai protagonisti della storia. In una Light Novel, infatti, il lettore oltre alla descrizione dell’autore potrà vedere i suoi beniamini sotto forma di disegni manga che corredano l’opera. Spesso queste opere vengono poi trasformate in anime o in serie tv, per darvi una idea nominiamo le più famose Tōkyō Ghoul e Sword Art Online.

Gabriella Morgillo e la sua Light Novel italiana

The Legend of the Light Knights

A Gabriella Morgillo va il merito di aver introdotto, finalmente, anche in Italia questo filone sempre più seguito ed appassionante. Con la sua opera The Legend of the Light Knights Gabriella ci regala una vera e propria perla capace di catturare l’attenzione del lettore sin dalle prime righe.

Il climax del romanzo, poi, è via via tutto un crescendo dove i colpi di scena si susseguono in una storia fatta di pathos, amori, passioni. Una avventura travolgente e mozzafiato che ruota intorno ad una dualità intrinseca all’esistenza. Misticismo e fantascienza, eleganza e ilarità, immaginazione e verità in quello che è un viaggio avventuroso e spirituale. Si parte dal pianeta Terra ai giorni nostri, dove sette ragazzi sono destinati ad incontrarsi, creare legami e diventare i cavalieri della luce. Una misteriosa connessione astrale unisce due mondi l’uno opposto all’altro nei quali il Signore del male vuole fagocitare i sogni e le speranze degli umani.

Ovviamente non vi raccontiamo altro di una storia che vale la pena leggere. Una storia nella quale, Gabriella Morgillo, non ha lasciato nulla al caso. Dai nomi dei personaggi, che troverete all’interno del racconto, nei quali per ognuno c’è una allusione di significato. Gabriel, ad esempio, con le sue origini aramaiche ed ebraiche per cui lo si può intendere “Dio è stato forte” o anche “uomo di Dio”, ma anche di oggetti e luoghi presenti all’interno della storia.

Per chi volesse conoscere meglio le opere e la scrittrice vi rimandiamo al suo contatto Instagram https://www.instagram.com/i_libri_di_gabriellamorgillo/ 

 

 

Precedente "Quando non vediamo la verità vicino a noi": TODO MODO di Leonardo Sciascia Successivo Il viaggio nel cuore di Napoli: il Cimitero delle Fontanelle